KTL

KTLUtilizzare vernici normali senza fare una scelta mirata comporta solo danni e spreco di tempo e di denaro per il consumatore. Ecco perché, quando ci si appresta a trattare una certa superficie per fare in modo che non si rovini e non venga danneggiata, bisogna tenere in primaria considerazione il KTL.

Entrando nel dettaglio, il KTL, acronimo in tedesco di Elektrotauchlacke, che significa verniciatura per cataforesi, è un procedimento di trattamento delle superfici con prodotti organici. Si tratta di una tipologia di lavorazione che viene effettuata tramite corrente continua in modo da depositare particelle di vernice su materiali metallici o conduttori di elettricità, garantendo su di essi una protezione totale dalla corrosione.
Il KTL richiede anche un dettagliato pretrattamento, in modo che si possa eliminare qualsiasi residuo di lavorazioni precedenti, oppure si possa bloccare presenza di eventuali ossidi depositati sulla superficie. Stazzi S.r.l. si occupa di ogni fase del processo di produzione servendosi di macchinari costantemente aggiornati dal punto di vista tecnologico, della manodopera di operai altamente specializzati e offrendo ai propri clienti un risultato finito pulito, senza imperfezioni o sbavature di alcun tipo.

KTL

KTL è sinonimo di unione tra alcuni punti molto importanti come qualità, economicità, efficienza e rispetto per l’ambiente. Per cominciare, significa assicurarsi in poco tempo una prolungata protezione dalla corrosione, investendo una somma di denaro ridotta e lasciando che siano lavoratori esperti ad occuparsi di tutto. In secondo luogo, restituisce il risultato richiesto ed un notevole livello di eco compatibilità, essendo un procedimento interamente studiato per agire a colposicuro nel rispetto del pianeta.
Combinando la verniciatura per cataforesi ad una successiva verniciatura in polvere si arriva a valori di anticorrosione davvero elevati, per questo motivo essa si presenta sempre come la migliore soluzione al trattamento delle superfici metalliche.